AGNONE E LE CAMPANE, FONDERIA IN MOLISE

 
, , , , , ,
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise
  • Bells in Molise

Contattaci:

    I dati inviati saranno utilizzati solo per elaborare la tua richiesta. Ulteriori informazioni sono incluse nella nostra politica sulla privacy.

    Ho letto l'informativa sulla protezione dei dati

    Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Bandiera.

    Descrizione

    AGNONE E LA FONDERIA PIÙ ANTICA D’EUROPA

    Agnone e le campaneAgnone e le campane! Se c’è un luogo immerso tra la storia antica, l’amore per l’opera delle proprie mani, la passione per il lavoro artigianale, questo è proprio Agnone.

    Lo attesta l’eccezionale e millenaria storia della fonderia in cui avrà luogo il nostro tour, probabilmente il più antico stabilimento oggi ancora esistente al mondo per la fabbricazione delle campane.

    Senza dubbio, campane e campanelle si realizzavano già anticamente, in Cina e in India, fra i Greci e fra gli Etruschi.

    La leggenda vuole che le campane di grandi dimensioni in bronzo siano però nate in seguito in Campania (proprio da “vasa campana”, così detti per la loro forma a vaso o a tazza rovesciata, deriva il nome della regione) e che la prima campana vera e propria abbia risuonato a Nola grazie al suo geniale vescovo, san Paolino da Nola, Vescovo della Città.

    campaneLa Campana col tempo è stata sempre più vista come un simbolo che ci affratella, divenendo sempre più un emblema religioso e sociale.

    Alcuni personaggi storici come Saladino, Maometto, Calvino erano invece nemici delle campane e le misero al bando eliminandole dai campanili e facendole fondere.

    Questo invincibile timore era dovuto al fatto che si attribuivano ad esse poteri straordinari. Tale forza era stata aumentata dal fatto che la Chiesa le aveva considerate “res sacrae”, benedicendole e imprimendoci iscrizioni che parlavano di comunione tra terra e cielo.

    In Italia sono poche le fonderie rimaste e tra queste la più antica è proprio quella in cui avrà luogo il nostro tour.

    L’ANYWAYS EXPERIENCE: AGNONE E LE CAMPANE

    campaneNel cuore dell’Italia nel Molise si trova un paese dove nasce la voce degli Angeli: è Agnone delle campane, dove da mille anni perdura l’arte della fusione dei bronzi e della realizzazione delle campane.

    Questo tour è dedicato alle tradizioni, al senso dell’udito e al potere affascinante che alcuni suoni hanno.

    In India, i filosofi usavano riunirsi a mangiare e a pregare al suono di campanelle, in Grecia venivano impiegate per segnalare l’apertura del mercato e la vendita del pesce. Durante questo tour, le campane suoneranno in concerto per te.

    La visita è seguita da un esperto tecnico e maestro campanaro e inizia con la proiezione di un filmato che mostra le varie fasi di lavorazione di una campana, un lavoro di artigianato che dura mesi: la progettazione artistica, la costruzione del modello, la fusione ed il collaudo.
    Si passa poi a visitare il museo per conoscere la storia delle campane e infine si accede in fonderia per vedere i luoghi di produzione ed ascoltare i suoni delle campane.

    Avrai modo di visitare l’unica fonderia sopravvissuta tra le dinastie dei numerosi fonditori di campane di Agnone che da otto secoli, si tramanda ininterrottamente, da padre in figlio.

    “Ogni campana ha la sua storia e la sua nota, che poi è il modo che essa ha per comunicare con l’esterno. A tirare fuori le parole delle campane serve maestria, esperienza e una passione che attraversa i decenni e non affievolisce mai.
    Ogni campana ha la sua anima, il suo percorso, la sua vita. Ed è unica, perché c’è Stefania che, con amore e passione, la decora a mano, lavorando la cera che poi permetterà al bronzo di fare la sua strada.”

    Seguici su Instagram, Facebook e YouTube.

    Riepilogo offerta

    L’offerta include:

    • Visita guidata della fonderia
    • Video sulla realizzazione di una campana
    • “Concerto” di campane

    L’esperienza viene offerta in lingua inglese. Per italiano o altre lingue scrivere a welcome@any-ways.com

    Il prezzo non include il trasporto ed eventuali trasferimenti.

    Informazioni

    DOVE: Molise – Agnone (Isernia)
    Il punto di ritrovo verrà confermato al momento dell’acquisto.

    QUANDO: da concordare

    ORARIO: da concordare – durata circa 1 ora

    L’esperienza è offerta per un massimo di 15 persone.

    Si consiglia un abbigliamento comodo.

    In caso di particolari esigenze o intolleranze alimentari scrivere a welcome@any-ways.com

    Le immagini sono esempi dell’attività proposta.

    L’esperienza deve essere prenotata di norma almeno una settimana prima.