Il nostro blog

Il nostro blog

LA TRADIZIONE DEL PANETTONE

antonella 2. Dicembre 2021 Tag:, , , CURIOSITÀ No comments
featured image

Quando lo si intravede tra gli scaffali dei negozi si pensa già:”E’ arrivato Natale!

Senza, non è Natale! E’ il dolce tipico delle festività che accompagna ogni famiglia, ogni cenone, ogni brindisi di buon augurio. Il re indiscusso delle feste, il Panettone!

IL PANETTONE TRA STORIA E LEGGENDA

la tradizione del panettoneInsieme al pandoro (la sua versione più semplice), il Panettone è il simbolo del Natale in Italia.

La sua origine è avvolta tra storie e leggende diverse

LA PRIMA LEGGENDA

C’è chi afferma che l’origine del Panettone (da Pan de Toni) derivi da Toni, un umile servo della cucina di Ludovico il Moro, che alla vigilia di Natale brucia il dolce preparato per il danchetto ducale.

Sacrificando il panetto di lievito madre che aveva conservato per lui, lo lavora con farina, uova, zucchero e canditi ed uvetta, fino ad ottenere un impasto soffice che fu un successo.

LA SECONDA LEGGENDA

Un’altra leggenda narra di una suora, suor Ughetta, cuoca di un convento milanese, che per Natale fece un dolce per le consorelle con i pochi ingredienti disponibili nella dispensa del monastero.

Al solito impasto del pane aggiunse uova, zucchero, canditi e uvette. Fu un successo, come il passaparola che lo rese famoso.

LA TERZA LEGGENDA

Ughetto,  falconiere di Ludovico il Moro, era innamorato di Algisa, figlia di un fornaio i cui affari non andavano molto bene.

Ugo si fece assumere come garzone nella bottega del Pan di Toni, padre di Adalgisa, e creò un dolce per risollevare le sorti del forno.

Il dolce era un impasto con burro arricchitto con uova, canditi e uva, che ebbe un grandissimo successo.

La bottega Pan de Toni divenne famosa, Toni ricco, e i genitori di Adalgisa acconsentirono al matrimonio dei due giovani.

LA VERA ORIGINE DEL PANETTONE

panettoneTra le tante leggende, l’unica certezza é che il panettone è nato nel Medioevo e alla tradizione dell’epoca di preparare del pani molto ricchi per Natale.

Per gli storici le prime prove documentali sull’esistenza del panettone risalgono al 1606.

A quell’epoca era molto basso e non lievitato, simile al pandolce di Genova. Nell’Ottocento la ricetta venne perfezionata e il dolce prese il nome di “panattón o panatton de Natal”.

PANDORO O PANETTONE

pandoroPandoro o panettone? Il Pandoro è la variante senza canditi del panettone.

Questa domanda divide l’Italia in due ed è una delle dispute più gettonate del nostro Paese per la quale ancora non sembra esserci un vero vincitore.

E tu? Hai già provato entrambi?

VUOI SCOPRIRE ALTRI SAPORI TIPICI ITALIANI? GUARDA LE NOSTRE ESPERIENZE DEDICATE AI SAPORI TIPICI ITALIANI
Seguici su Instagram, FacebookYouTube.

 

Add your comment